Questa pagina segue il Napoli calcio nel campionato italiano di serie A perché esso rappresenta ben più che una squadra di calcio e merita enorme attenzione da parte di tutti i duosiciliani esulando nettamente dal mero campo sportivo. Lo fece capire chiaramente il grande Angelo Manna (di cui fui onoratissimo amico) che profetizzò il luogo per far partire la nostra resurrezione.

Per ogni partita vi sarà un telegrafico commento con una speciale tabella che giudicherà nell’ordine Società, Allenatore, Squadra, Tifosi e Palazzo. Infatti questi cinque elementi determinano i risultati. I primi tre interni, con la Società che influenza il comportamento di Allenatore e giocatori con la sua gestione e le reazioni dei destinatari della stessa. Il quarto costituito dall’immensa schiera del pubblico partenopeo che può far pressione sugli altri fattori. Il quinto le autorità calcistiche a cominciare dagli arbitri che poco dovrebbero influire su un’attività sportiva. 

V.G.

20 GENNAIO 2019  🙂

      NAPOLI      2      LAZIO     1

Vittoria di un gruppo compatto

Nel punteggio minimo ma non nel gioco sempre scintillante il Napoli ha superato la Lazio. Ciò nonostante le tante assenze di cosiddetti “titolarissimi” per il motivo che Ancelotti ha plasmato un gruppo coeso e pronto in cui i ruoli si scambiano assai agevolmente. Questo fatto dovrebbe essere foriero di un bel prosieguo di stagione se si riuscirà a ritrovare quell’unità d’intenti indispensabile per grandi traguardi. Ma il peggior sordo è chi non vuol sentire…

SOCIETA’ 1 pensa solo alle plusvalenze…
ALLENATORE 7 da encomiare per avere tanti giocatori in forma
SQUADRA 7 sprecona ma assai tenace
TIFOSI 6 troppi spazi vuoti al S. Paolo…
PALAZZO 4 impossibilitato ad infierire ma vigile…

29 DICEMBRE 2018  🙂

      NAPOLI      3    BOLOGNA    2

Quo Vadis, Napoli?

Le incertezze delle recenti partite si sono tutte ripetute nell’ultima del girone d’andata. Quindi solo casualmente c’è stata la vittoria in extremis sull’inferiore ma grintoso Bologna. Bisognerebbe interrogarsi sul perché CR7 & C. riescono pressoché sempre a impegnarsi adeguatamente, ancorché costantemente aiutati da tutta l’AIA nei momenti delicati. E’ una questione di chiari e minacciosi obiettivi societari che pretendono vittorie di vario tipo in primis la Champions ma con l’ancora di salvezza del campionato. Da noi gli obiettivi non sono né chiari né minacciosi e solo un miracolo potrebbe ottenere l’effetto voluto sulla squadra secondo le speranze dei suoi sterminati e inimitabili tifosi. Il tutto con il potere contro e la voluta incapacità delle altre società di opporsi ad esso. Dove va quindi questo Napoli? Non certo dove lo vorrebbe il cuore azzurro e grande di chi lo ama al di là del calcio…

SOCIETA’ 1 parla a vanvera su cose da affrontare seriamente
ALLENATORE 5 prima insufficienza per come ha schierato la squadra
SQUADRA 5 aspetta troppo ” ‘a ciorta”
TIFOSI 7 encomiabili ma sfidati oltre il lecito
PALAZZO 0 capolavoro istituzionale anti-Napoli!

26 DICEMBRE 2018  🙁

      INTER      1       NAPOLI     0

Incertezze di base

Dopo aver vinto molte delle ultime partite con un gol a tempo scaduto, il Napoli ne ha persa una così a Milano. Non riuscire a chiudere gare con avversari abbordabili significa mancanza di serenità e determinazione. Non sempre quindi può andare bene, specialmente con squadre ostiche come l’Inter. Spiace enormemente il clima ostile, prevedibilissimo, dello stadio meneghino che in più si è mostrato razzista, impunito e violento nei dintorni. L’arbitro notoriamente al servizio del potere non colorato ha fatto il resto. Stavolta nè allenatore, nè giocatori sono stati capaci di superare le avversità più che annunciate. 

SOCIETA’ 1 parla a vanvera su cose da affrontare seriamente
ALLENATORE 5 prima insufficienza per come ha schierato la squadra
SQUADRA 5 aspetta troppo ” ‘a ciorta”
TIFOSI 7 encomiabili ma sfidati oltre il lecito
PALAZZO 0 capolavoro istituzionale anti-Napoli!

22 DICEMBRE 2018  🙂

      NAPOLI      1       SPAL     0

Lavori in corso

Questa vittoria, con il minimo punteggio e salvata all’ultimo secondo da una prodezza del giovane portiere Meret, ha mostrato di nuovo il momento non sereno della squadra che corre troppi rischi in relazione alla forza che possiede. Non supportata nè dal primo nè dall’ultimo fattore (ma sovente da essi danneggiata) se non riuscirà a trovare all’interno l’energia per consolidarsi difficilmente potrà dare le sospirate soddisfazioni al suo immenso pubblico.

SOCIETA’ 1 disinteressata ai risultati sportivi
ALLENATORE 6 deve incidere più profondamente
SQUADRA 6 in cerca d’identità
TIFOSI 7 sempre un passo avanti
PALAZZO 2 Deleterio e sfrontato sul campo

16 DICEMBRE 2018  😀

     CAGLIARI     0       NAPOLI    1

Una vittoria interlocutoria…

Dopo la cocente retrocessione in Europa League la squadra è apparsa discontinua sull’arduo campo sardo. Soltanto all’ultimo minuto ha trovato la rete delle vittoria che dà morale e riapre il discorso sulla personalità dei diretti interessati che potrebbe individuare un percorso glorioso con la necessaria applicazione e costanza. Staremo a vedere…

SOCIETA’ 1 gira tutto a suo profitto
ALLENATORE 6 alquanto disobbedito ultimissimamente
SQUADRA 6 in un momento di passaggio ai suoi veri obiettivi
TIFOSI 7 sempre superiori alla sufficienza
PALAZZO 3 Ha fatto il suo ‘Doveri’ per ostacolare. Delusione finale!

8 DICEMBRE 2018  😀

      NAPOLI     4      FROSINONE   0

Le seconde linee rinforzano le aspettative

Un Napoli sciolto e implacabile sotto porta ha dato un segnale importante alla sua stagione. Un turn over quasi completo ha infatti presentato dei “rincalzi” che potranno dare un aiuto determinante nel massacrante cammino che attende i partenopei. Sopra tutti Ghoulam che sarà certamente un arricchimento delle qualità della squadra che potrà ambire assai in alto;  anche in Europa se sarà capace di operare il (meritato) prodigio a Liverpool…

SOCIETA’ 1 impegnata a sommare il contante…
ALLENATORE 8 Sa amministrare al meglio le sue risorse
SQUADRA 8 Cresce lo spirito giusto nello spogliatoio
TIFOSI 8 Finalmente sta riempiendo il S. Paolo!
PALAZZO 5 Impossibilitato a … colpire

3 DICEMBRE 2018  🙂

     ATALANTA    1        NAPOLI     2

Soddisfazione generale nell’invisa Bergamo

Risposta immediata in campionato (ed anche in coppa) del Napoli alle distrazioni dell’altra giornata. La squadra sembra capace di riprendersi dopo ogni esitazione. La vittoria è stata meritatissima, in casa di una rivale che ci aspetta ogni anno in maniera forsennata, al di là del punteggio che è soltanto minimo perché sarebbe necessaria una maggiore determinazione sotto porta. Ciò può dipendere dal gioco serrato proposto dal mister ma costui deve trovare la soluzione con i suoi ragazzi per superare questo non lieve handicap soprattutto in vista delle partite chiave che arrivano. 

SOCIETA’ 1 gongola con questi risultati in prospettiva finanziaria…
ALLENATORE 8 Assai concentrato e comandante carismatico
SQUADRA 7 Ha voluto e saputo vincere
TIFOSI 8 In delirio per lo sgarbo ai bergamaschi
PALAZZO 5 Il VAR spulciato per vanamente cercare nostri falli…

25 NOVEMBRE 2018  😐

     NAPOLI     0        CHIEVO     0

Peccato di presunzione

La strada è lunga e difficile, lo sappiamo, ma i giocatori azzurri hanno commesso un mezzo passo falso con la cenerentola del campionato ignorando l’ultimo aggettivo. Ciò lascia alquanto sconcertati quelli che speravano di aver intravisto lo spirito giusto per le grandi soddisfazioni. Sapremo in settimana se è un adeguamento agli obiettivi lucrativi della società (come la prosecuzione in Champions) o altro. Nel frattempo i tifosi stanno a guardare mentre frequenti infortuni e ritardi di guarigione indeboliscono la squadra…

SOCIETA’ 1 adoratrice del dio denaro
ALLENATORE 7 Sorpreso e arrabbiato?
SQUADRA 5 In parziale black out
TIFOSI 7 Da lodare il maggior afflusso
PALAZZO 2 Anche stavolta ha colpito come voleva…

10 NOVEMBRE 2018  🙂

      GENOA     1        NAPOLI     2

Dove può arrivare questo Napoli?

La vittoria a Genova, contro una squadra molto determinata e un campo ai limiti della praticabilità, ha dimostrato un carattere del tutto sorprendente dei ragazzi affidati a Ancelotti. Fino all’ultimo istante hanno infatti lottato, contro ogni ostacolo e con tutti i mezzi anche tattici, per ghermire i tre punti. Non può essere stato un vacuo desiderio ma l’effetto di un programma che fa sperare in grande i tifosi partenopei. La costanza e l’applicazione massima possono consentire di superare il gap “istituzionale”; ma la strada e lunga e difficile… I veri uomini lo sanno e si adeguano! 

SOCIETA’ 1 Magari non esistesse davvero
ALLENATORE 8 A lui i principali meriti
SQUADRA 8 Capace di ogni impresa
TIFOSI 8 Gongolano giustamente
PALAZZO 2 Sempre danni diretti e indiretti

2 NOVEMBRE 2018  🙂

      NAPOLI     5        EMPOLI    1

Si sbloccano i frombolieri azzurri?

La “manita” rifilata al coraggioso Empoli sembra aver risolto i problemi realizzativi del Napoli emersi nelle ultime mancate vittorie. Bisogna adesso valutare la reazione della squadra e osservare se va nella direzione di acquisire maggior sicurezza nei propri mezzi o si disperde tra le contraddizioni interne e le pressioni esterne. La prossima gara di Champions sarà indubbiamente esplicita in tal senso. Noi speriamo, per il bene dello sterminato stuolo di tifosi napolitani in tutto il mondo, che sia vera la prima ipotesi in modo da poter concretamente ambire agli attesissimi traguardi.

SOCIETA’ 1 Apatica
ALLENATORE 8 Abilissimo nel turn over
SQUADRA 7 In crescita
TIFOSI 8 Costantemente i migliori ma sempre troppo pochi allo stadio
PALAZZO 2 Il ‘patronato’ non colorato funziona a pieno ritmo…

28 OTTOBRE 2018  😐

     NAPOLI    1        ROMA    1

E’ solo stanchezza?

Deludente pareggio interno del Napoli dopo una partita però dominata largamente. Sono venute meno la precisione e la determinazione sotto rete per portare i 3 punti che potevano essere addirittura 0 sino al 90! Dopo l’exploit a metà in Champions dovrebbe essere lo strascico dello sforzo di Parigi a spiegare la mancata vittoria. Ma anche lì si dominò senza riuscire a prenderla… Quindi qualche problema emerge, come emerge sempre di più l’influenza nefasta e decisiva del 5º fattore soprattutto indiretta nell’aiutare spudoratamente gli avversari di sempre. L’inerzia del 1º fattore probabilmente pregiudica la coesione necessaria per superare ogni ostacolo.  

SOCIETA’ 1 Non batte un colpo
ALLENATORE 7 Sommerso di problemi ma calmo e lucido
SQUADRA 6 Poco attenta nelle conclusioni
TIFOSI 7 La maggioranza diserta lo stadio…
PALAZZO 1 Senza alcun ritegno perchè senza opposizione

20 OTTOBRE 2018  🙂

    UDINESE   0        NAPOLI    3

La squadra si va solidificando

E’ andato tutto bene per il Napoli in un altro feudo non colorato offuscato dalla moda anti-partenopea. Quindi ancora più  soddisfazione per questa vittoria che ci avvicina alla vetta ma sempre nella comoda e insidiosa posizione del tallonatore di chi sembra in fuga. Pur con qualche incertezza la squadra sta diventando veramente coriacea probabilmente affascinata dal carisma del suo allenatore e che dirà molto sulle sue qualità prossimamente a Parigi. Sempre gravi i problemi del 1º e 5° fattore per il lavorio di quest’ultimo che ha tentato anche in Friuli di mettere bi bastoni tra le ruote e dell’altro che dovrebbe in tal senso intervenire invece di essere affaccendato in speculazioni di ogni genere.

SOCIETA’ 1 Inutile alla squadra
ALLENATORE 8 S’avverte il forte carisma
SQUADRA 7 Cresce in consapevolezza
TIFOSI 8 Incubo degli stadi che ospitano il Napoli
PALAZZO 3 Esce purtroppo già allo scoperto

7 OTTOBRE 2018  🙂

    NAPOLI   2       SASSUOLO 0

Migliorano applicazione e rendimento

Con un inedito girotondo della rosa il Napoli tra Champions e campionato sta dimostrando di crescere, addirittura in uomini insperati con Ospina e Malcuit. Forse a questa squadra si addice meglio il ruolo dell’inseguitore diversamente dagli ultimi tornei finiti male… Se si riuscirà a far quadrato contro le influenze negative del 1º e 5° fattore in tabella, allora ne vedremo delle belle…

SOCIETA’ 1 Passiva
ALLENATORE 8 Coraggioso e suadente
SQUADRA 7 Necessita solo di maggior serenità sotto porta
TIFOSI 7 La vera forza perenne del Napoli
PALAZZO 4 Troppo servile per essere obiettivo

29 SETTEMBRE 2018  👿

   JUVENTUS   3     NAPOLI   1

I poteri si rinsaldano e gli sfidanti si adeguano…

Amara seconda trasferta consecutiva in Piemonte con un Napoli fragile che, dopo un ottimo inizio, si è lasciato trasportare dalla corrente azionata marchianamente dal Palazzo. Un arbitraggio scientifico ha agevolato la reazione dei non colorati con l’acquiescenza dei partenopei che hanno evidenziato, oltre al black out con la presidenza , una sorta di insofferenza agli insegnamenti del mister. Dallo sviluppo di quest’ultima relazione nascerà a breve il vero Napoli 2018-19. Noi siamo abbastanza ottimisti. 

SOCIETA’ 1 Off line
ALLENATORE 6 Un po’ alle strette
SQUADRA 5 In cerca di identità definitiva
TIFOSI 7 Illusi e delusi
PALAZZO 2 Obbediente opportunamente, come si temeva

26 SETTEMBRE 2018  🙂

    NAPOLI   3       PARMA 0

Napoli appare pronto per due sfide fondamentali

Altre tre reti azzurre senza subirne con il neo promosso Parma che aveva dato filo da torcere alla Juve e battuto l’Inter in casa sua. La squadra sta prendendo consapevolezza nella sua totalità aprendo scenari assai interessanti allo sterminato stuolo dei suoi tifosi sparsi in tutto il mondo. Le prossime partite saranno in grado di fornire molte risposte a questa ventata di entusiasmo!

SOCIETA’ 1 Assente
ALLENATORE 8 Cresce il feeling coi giocatori
SQUADRA 8 Si allarga l’armonia e la solidarietà
TIFOSI 7 Poco numerosi al S. Paolo ma tutti encomiabili.
PALAZZO 5 Non è riuscito ad intervenire contro…

23 SETTEMBRE 2018  🙂

   TORINO   1     NAPOLI   3

Sta nascendo qualcosa…

Dopo la mezza delusione in Champions, c’è stata nell’invisa Torino una risposta superba del Napoli non tanto per la netta vittoria quanto per la determinazione mostrata durante la partita. Mai questa squadra aveva dimostrato una fisicità generale con effetti vincenti per il risultato e convincenti per l’impegno, nuovo e diligente. Brilla, come visto già, la posizione diversa di Insigne. Si intravedono novità in fase di elaborazione. Se son rose…

SOCIETA’ 1 Agnostica
ALLENATORE 8 Adesso si sente la sua mano.
SQUADRA 7 Combattiva come non t’aspetti
TIFOSI 8 Giustamente in delirio
PALAZZO 5 Attento e non favorire…

 

15 SETTEMBRE 2018  🙂

    NAPOLI   1     FIORENTINA 0

Prova di crescita

Solo nel finale si è concretizzata la vittoria degli azzurri con una rete del migliore in campo Insigne, schierato in una nuova e più proficua posizione di trequartista. I problemi permangono e diventano inquietanti per il durissimo girone di Champions dietro l’angolo. Sembra che la triade che l’anno passato ha fatto meritare il primato sia ancora scissa. Forse allenatore e squadra si stanno fondendo, aspettiamo i tifosi…  

SOCIETA’ 1 Inutile e dannosa
ALLENATORE 7 Sembra in credito di stima coi giocatori
SQUADRA 6 Imballata ma in trasformazione
TIFOSI 6 Arrabbiati ma senza incidere troppo…
PALAZZO 4 Normale ostilità nelle tante opzioni…

 

 

2 SETTEMBRE 2018  🙁

   SAMPDORIA   3     NAPOLI   0

Squadra allo sbando…

Il cuore che aveva consentito le vittorie precedenti non è stato nè usato (primo tempo) nè bastante (ripresa) per far punti in casa dei blu-cerchiati. Le perplessità estive sono emerse tutte d’un colpo a Genova con gran disdoro dei tanti tifosi al seguito. Ora sapremo meglio il ruolo di Ancelotti in questo campionato mentre si addensano nubi assai fosche per la prossima Champions…

SOCIETA’ 1 Disinteressata
ALLENATORE 5 Non ha dato motivazioni.
SQUADRA 4 Involuta e moscia
TIFOSI 6 Delusissimi ma ancora speranzosi
PALAZZO 4 Ottimi amministratori delle nostre sconfitte.

 

25 AGOSTO 2018  🙂

    NAPOLI   3     MILAN   2

Rimonta solo con il cuore?

A mezz’ora dalla fine un mesto risultato maturava al San Paolo con l’immeritato doppio vantaggio milanista. Improvvisamente tecnico, giocatori e pubblico si sono scatenati conseguendo al termine una vittoria entusiasmante. Fu solo cuore? Oppure sta formandosi una mentalità di ferro capace di forgiarci contro i tanti nemici? Aspettiamo frementemente risposte…

SOCIETA’ 1 Allarga i suoi danni mediatici
ALLENATORE 7 S’avverte positivamente la sua mano
SQUADRA 7 Si sta ricostituendo lo squadrone…
TIFOSI 7 Dignità e orgoglio
PALAZZO 5 Primi segni di ostilità

 

18 AGOSTO 2018  🙂

   LAZIO   1     NAPOLI   2

Napoli buona la prima!

Dopo aver aggiunto incertezze ad incertezze il Napoli del nuovo mister Ancelotti  comincia questo nuovo campionato con una vittoria in casa della temibile Lazio. I tifosi sono sgomenti per la Sfinge societaria che li opprime ma la passione è passione. Quindi, nell’attesa di “ripigliarci il nostro”, l’immensa schiera di supporter partenopei si stringe attorno all’amatissima maglia e gode per questo primo successo di misura ma in bella rimonta. La poca serenità e chiarezza dell’ambiente non consentirà sbavature per avere soddisfazioni. Ma siamo adusi a soffrire…

SOCIETA’ 2 E’ già partita assai male con il mercato
ALLENATORE 6 Il mistero dell’avvento…
SQUADRA 6 Buona volontà iniziale
TIFOSI 6 Si stanno facendo sentire…
PALAZZO 6 Non chiamato direttamente in causa…