Secondo seminario al Pacinotti con la presentazione del programma inserito nel progetto LIBRIAMOCI, GIORNATE DI LETTURE NELLE SCUOLE. Con l’introduzione del dirigente scolastico prof.ssa Adriana Miro sono intervenuti il coordinatore prof. Vincenzo Gulì e i relatori che si alterneranno E. Apuzzo, S. Oliva, N.Monacella sugli argomenti proposti. Grande attenzione di studenti e docenti presenti per questo salto nel tempo che fa accedere all’essenza del Regno delle Due Sicilie. Molto apprezzate le conclusioni che fanno leva sull’orgoglio rinforzato degli odierni meridionali per il vero progresso del nostro territorio.

          Progetto per l’anno scolastico 2017-18

           

       Regno delle Due Sicilie

origine e sviluppo socio-economico a metà Ottocento

  • Breve biografia dei cinque Borbone regnanti
  • Primati del Regno in campo italiano, europeo e mondiale
  • Istruzione sotto la dinastia borbonica
  • Diritto e amministrazione della giustizia
  • Economia borbonica tra capitalismo e nascente socialismo
  • Congiura internazionale contro Napoli
  • Invasione del 1860: i ‘mille’, Garibaldi, le battaglie truccate
  • Brigantaggio: legittima difesa dei duosiciliani
  • Il Mezzogiorno d’Italia da terra di immigrazione a terra di emigrati per antonomasia
  • Insussistenza della questione meridionale.

Sabato 11 novembre il primo incontro con la presentazione dell’intero progetto alle ore 10.30 nell’aula magna. Presenti Vincenzo Gulì, Ennio Apuzzo, Silvestro Oliva, Nicola Monacella.

 

 

pacinotti-e1426188058433

LA STORIA NELLE SCUOLE

Lunedì 22 maggio alle ore 11 si terrà un incontro culturale con gli studenti dell’ITI ‘Pacinotti’ di Scafati (comune del circ. di Angri, distretto di Salerno, prov. Principato Citeriore) a cura dell’ass. NBA e con i sovrintendenti del P2S, riguardante:

Il Regno delle Due Sicilie

tra falsi luoghi comuni e verità di archivio

Scaletta interventi:

Vincenzo Gulì

Storico, giornalista, docente di Economia Aziendale

IL REGNO DELLE DUE SICILIE

Genesi e struttura del regno da Ruggero il Normanno a Francesco II di Borbone. Paradosso del falso ingrandimento operato dall’unità d’Italia inglobando il Regno di Napoli. Legittimità del “brigantaggio”. Nascita della Questione Meridionale.

Ennio Apuzzo

Storico, avvocato

LA STORIA TRAVISATA E NASCOSTA

Le manipolazioni storiografiche dei vincitori. L’arduo cammino della verità storica che non si può contestare ma si combatte con il potere mediatico.

Silvestro Oliva

Storico, avvocato

IDENTIKIT DI ALCUNI “PADRI DELLA PATRIA”

Il vero volto di Cavour e Mazzini da eroi risorgimentali a speculatori e terroristi

Nicola Monacella

Brigante attivista

IL BRIGANTE PILONE

Un brigante vesuviano,  Antonio Cozzolino detto Pilone.

A conclusione si consentiranno della brevi domande degli studenti sugli argomenti trattati.

Successo lusinghiero al ‘Pacinotti’ di Scafati avanti a decine di classi di studenti con i loro insegnanti. L’interesse suscitato sulla nostra storia è andato oltre ogni aspettativa e risulta foriero di futuri approfondimenti per l’anno scolastico venturo. Una squadra vincente ha sciorinato la visione non ideologica della storia risorgimentale elevando l’orgoglio della nostra futura generazione.

Filmato della conferenza: